Disfunzioni all’articolazione temporo-mandibolare

Il sistema masticatorio è formato da dentatura, componenti scheletriche ed articolazioni con muscoli e tendini.

Le Disfunzioni temporo mandibolari ( DTM ), sono molto frequenti e spesso trattate solo da un punto di vista occlusale, tralasciando la componente muscolo scheletrica, responsabile dei sintomi dolorosi. Per molti anni, alcuni professionisti anno dato una eccessiva enfasi ai problemi provenienti dall’ATM, creando nelle persone delle credenze che non hanno riscontro in ricerca scientifica. Si è dato importanza alle DTM per delle lombalgie o per problemi posturali che invece spesso hanno altra origine. In questa breve descrizione, tralascio volontariamente la componente posturale dell’ ATM e mi occuperò della descrizione dei sintomi e del trattamento delle DTM, da un punto di vista puramente meccanico.

I sintomi di una DTM sono:

• affaticamento durante la masticazione, lo sbadiglio o semplicementenell’aprire la bocca
• dolore all’articolazione, sia a riposo sia durante il suo utilizzo (per esempio mangiando o parlando)
• rumori causati dall’articolazione quando si apre o si chiude la bocca: click, scrosci, rumori a sabbia
• limitazione e/o rigidità nell’apertura della bocca fino al blocco vero e proprio
• dolore sordo al viso con tensione dei muscoli mimici e dei muscoli masticatori
• mal di testa: cefalee tensive e muscolo-tensive
• sensazione di rigidità al viso
• tensione che parte dal collo fino al capo con difficoltà di movimento
• dolore all’orecchio che può irradiarsi al viso
• acufeni (fischi alle orecchie)
• ipoacusie
• vertigini
• dolore all’A.T.M. quando si appoggia la testa sul cuscino

Il trattamento è necessariamente rivolto alla causa della disfunzione e spesso riguarda la collaborazione di vari specialisti. La manipolazione dell’art. Temporo Mandibolare è risolutiva in parecchi blocchi acuti, click e dolori in zona cranio cervico faccilale. Alcuni disturbi possono richiedere l’utilizzo del mio feedback, tens o Laserterapia. La stimolazione di punti di agopuntura, cura parecchie manifestazioni psico-somatiche o emozionali che producono contrattura e spasmo nei muscoli dell’ATM, questi casi invece degli aghi utilizzo il massaggio puntiforme secondo i principi di Reequilibration Functionnelle® , sfrttando i principi ideati dal prof. Soler.