Tecnica CORE

TECNICA CORE®

Trattamento del mal di schiena e non solo.

E’ la nostra soluzione per la cura delle problematiche lombo pelviche e di molte problematiche ascendenti che interessano anca ginocchio e piede.

La tecnica estremamente efficace e sicura può essere praticata su tanti pazienti, dallo sportivo professionista, all’amatore, alla casalinga e al bambino.

Si basa su principi precisi neuro fisiologici e biomeccanici ed è il risultato di anni di studi e pratica con professionisti del settore riconosciuti a livello mondiale.

L’efficacia rispetto ad altri metodi è data dalla precisione dei test di valutazione e dalla possibilità di personalizzare il trattamento alle reali problematiche riscontrate sul paziente. Sia i test che le tecniche sono molto precisi e seguono le direttive dell’ EBM ( evidenze scientifiche ).

La metodica che è un’integrazione  di varie tecniche, oltre ad essere a disposizione di molti pazienti, viene insegnata a fisioterapisti che vogliano specializzarsi nel trattamento delle problematiche lombo pelviche e nel trattamento dell’arto inferiore. La differenza principale con altre metodiche è sicuramente dettata dal ragionamento clinico in grado di predire in modo preciso il risultato,  e nella risoluzione completa della problematica lamentata dal paziente.

CORE ( controllo  – ottimizzazione – recupero – equilibrio ) è una tecnica evoluta, nata dall’osservazione dei sintomi pelvici ( dolore al bacino, es. dietro le anche ) lamentati sempre da pazienti lombalgici e anche dal paziente che lamenta dolori al piede  e/o al ginocchio. Ho notato che questi dolori al bacino sono presenti anche in pazienti con frequenti distorsioni alla caviglia e in sportivi che praticano molte ore di allenamento settimanale e che hanno,  spesso, infortuni.

Alcuni scienziati, ( Janda, McGill e all. ) già da molti anni, hanno documentato che  dopo un episodio lombare acuto dei muscoli della cintura pelvica e addominale, si disattivano, creando nel paziente una debolezza  e instabilità. Questa disattivazione aggiunta ad una non buona rappresentazione dei muscoli del bacino, da parte del cervello, porta ad una alterata funzione che se non trattata porterà ad una sicura patologia.

Un altro studio interessante, fatto su giocatrici professioniste di basket americano ha dimostrato che una debolezza dei muscoli del bacino aumenta la percentuale di infortuni e distorsioni a piede e ginocchio, fino anche al 70%!

La valutazione e il trattamento del metodo CORE è unica in quanto prevede una serie di test in grado di valutare la postura statica ma soprattutto dinamica, cioè come la persona si muove per eseguire un gesto normale della vita quotidiana ( alzarsi da una sedia, camminare, salire e scendere le scale etc ), ma anche come questo corre o come alza un peso, nonché la valutazione delle capacità del soggetto di stare in equilibrio in diverse situazioni. Questo perché molte persone, pur non sapendolo, hanno problemi di equilibrio che  comparta un adattamento della postura ed una cattiva attivazione muscolare.

Il trattamento CORE prevede un allenamento preciso del paziente al fine di ristabilire il corretto controllo pelvico in varie modalità. Spesso il paziente lavorerà in disequilibrio per attivare quei riflessi che stimolano l’attivazione dei muscoli locali, cui molti studi hanno indicato come responsabili della stabilità della colonna vertebrale.